Le categorie di filtro degli occhiali da sole

Quando si parla della categoria, della tonalità o del filtro degli occhiali da sole, si fa riferimento al livello di oscurità fornito dagli occhiali o alla loro capacità di filtrare la luce.

Non bisognerebbe comprare occhiali da sole di cui non si è sicuri della qualità, in quanto vi sono occhiali con lenti molto scure, che assorbono quindi molta luce solare, ma che non hanno un buon filtro UV.

La normativa suddivide gli occhiali da sole in 5 categorie, a seconda del livello di riduzione della luminosità:

Categoria 0

  • Tonalità A. Lenti minimamente oscurate. Lenti fotocromatiche allo stato più chiaro.

  • Percentuale di luce trasmessa: 80-100% (assorbimento tra lo 0 e il 20% della luce solare)

  • Da utilizzare in locali chiusi, in caso di cielo coperto, di sera e di notte.

Categoria 1

  • Tonalità B. Lenti leggermente oscurate

  • Percentuale di luce trasmessa: 42-80% (assorbimento tra il 20 e il 58%. della luce solare)

  • Da utilizzare in caso di luce solare attenuata, di cielo poco nuvoloso, nelle aree urbane.

Categoria 2

  • Tonalità C. Lenti mediamente oscurate

  • Percentuale di luce trasmessa: 18-42% (assorbimento tra il 58 e l’82%. della luce solare)

  • Da utilizzare in caso di luce solare media

Categoria 3

  • Tonalità D. Lenti scure. Lenti fotocromatiche allo stato più scuro.

  • Percentuale di luce trasmessa: 9-18% (assorbimento tra l’82 e il 90% della luce solare)

  • Da utilizzare in caso di luce solare intensa, in spiaggia, su un prato, quanto di pratica sport.

Categoria 4

  • Tonalità E. Lenti scurissime

  • Percentuale di luce trasmessa: 2-9% (assorbimento tra il 91 e il 98% della luce solare)

  • Da utilizzare in caso di luce solare estremamente intensa (forti illuminazioni, alta montagna, mare, neve, ghiacciaio nelle ore centrali della giornata, superfici riverberanti). NON IDONEO ALLA GUIDA.

Le lenti con Protezione UV400 appartengono solitamente alla Categoria 3.  Al riguardo leggi il post: 

https://www.miolillastore.com/blog/spiegazione-dei-raggi-ultravioletti-e-indicazione-uv400-su-occhiali-da-sole

Il colore del filtro non incide nello stabilirne la categoria ma taglia o filtra in maniera più specifica alcune frequenze particolari della luce. Al riguardo, leggi il post:  https://www.miolillastore.com/blog/il-colore-delle-lenti-degli-occhiali-da-sole-da-utilizzare-nella-giusta-situazione